16 febbraio 2022

Scritto da

5 minuti di lettura

6 consigli che tutti i veri Leader dovrebbero conoscere

La parola “leadership” deriva dall’inglese “to lead” (guidare, condurre). Essere un leader significa quindi guidare un gruppo di persone verso una meta. Da questa definizione capiamo già due caratteristiche di un leader:

 

- è capace di farsi seguire (altrimenti non potrebbe guidare nessuno)

- sa cosa vuole raggiungere, (quindi) ha stabilito degli obiettivi.



Il leader è tale nel suo atteggiamento e nei comportamenti di ogni giorno.

Un buon leader prima di lavorare con gli altri, opera su se stesso: è in grado di guidare le proprie intenzioni, affronta un processo di crescita interiore, è curioso, incline al continuo apprendimento e si mette sempre in gioco.

 

Il leader, prima di prendere decisioni preferisce prima ascoltare consigli e suggerimenti da altre persone.

Inoltre, tende a non impartire ordini, ma a coinvolgere i dipendenti nei compiti che assegna loro.

 

Ecco 6 consigli che ogni leader dovrebbe tenere a mente:

 

Quick Links:
  • Diventa emotivamente più intelligente
  • Concentrati sui tuoi punti di forza
  • Motiva il tuo team
  • Trasmetti i tuoi valori e quelli aziendali
  • Aiutare a formare i futuri leader

 

1. Diventa emotivamente più intelligente

L'intelligenza emotiva può essere descritta come la capacità di un individuo di riconoscere, di discriminare e identificare, di etichettare nel modo appropriato e, conseguentemente, di gestire le proprie emozioni e quelle degli altri allo scopo di raggiungere determinati obiettivi.

L'intelligenza emotiva è essenziale per una buona leadership.

I leader emotivamente intelligenti sono motivatori, allenatori e mentori. Sono consapevoli dei loro bisogni, dei bisogni del team e attenti alle loro decisioni. Quando hai un'elevata intelligenza emotiva, puoi raccogliere le emozioni di qualcun altro.

2. Concentrati sui tuoi punti di forza

Accrescere le tue capacità di leadership non significa concentrarti sulle tue debolezze, ma migliorare i tuoi punti di forza. Se ti concentri solo sulle tue debolezze, puoi minare i tuoi punti di forza.
Quando ti concentri sui tuoi punti di forza, lavori in modo più intelligente ed efficiente. Diventa consapevole dei tuoi doni e abilità e di come usi questi punti di forza in modo nuovo.

3. Motiva il tuo team

Essere un leader significa far parte di una squadra e come leader dovresti essere in grado di motivare e ispirare coloro con cui lavori a collaborare nel miglior modo possibile. Quando un membro del team ha bisogno di incoraggiamento o guida, offrilo. A volte, tutto ciò di cui una persona ha bisogno è qualcuno che la ascolti e sia comprensiva.

GIF (2)


4. Trasmetti i tuoi valori e quelli aziendali

Un leader efficace deve avere una visione chiara e dei valori concreti per poter ispirare i propri dipendenti e motivarli. I valori sono essenziali e mostrano che sei un leader credibile. Il profitto è importante per ogni azienda, ma non dovrebbe essere l'unico valore per un dirigente.

I dipendenti apprezzano lavorare in una grande squadra, avere orari di lavoro flessibili, la sicurezza del lavoro, una formazione e uno sviluppo personale, un ambiente di lavoro confortevole ed un lavoro che li fa sentire come se stessero facendo la differenza.

Le persone di solito vogliono lavorare con un leader che capisca i loro valori e le loro esigenze e che abbia valori autentici che loro stessi perseguono.

5. Aiutare a formare i futuri leader

C'è sempre bisogno di una buona leadership, e parte dell'essere un grande leader è proprio assicurarsi che ci sia qualcuno che possa prendere il tuo posto qualora sia necessario.

Pensare al futuro in questo modo è un forte segno di leadership. L'organizzazione trarrà beneficio dall'avere sempre qualcuno a cui rivolgersi, nonostante il responsabile di turno non sia a disposizione. Quando i dipendenti sono istruiti su come diventare leader, sono anche più motivati nel prendere la responsabilità del proprio lavoro.

I leader dovrebbero capire il valore dell'istruzione e lo sviluppo di un insieme di abilità, coltivare il talento all'interno della forza lavoro ed essere in grado di identificare e fare da mentore agli individui che potrebbero diventare i leader del futuro.

New call-to-action


6. Utilizza la tecnologia e gli strumenti per migliorare la tua leadership

Poiché l'uso della tecnologia sul posto di lavoro è sempre più diffuso, in qualità di manager dovresti approfittare dei benefici che la tecnologia può apportare alla tua azienda. La tecnologia può aiutare in diversi modi nel funzionamento di un business, come ad esempio per aumentare la produttività, aiutarti ad entrare in nuovi mercati e facilitare il raggiungimento della tua visione aziendale.

È vitale per una forte leadership che tu capisca e ti informi sulle tecnologie che sono coinvolte nella tua organizzazione. Si può poi migliorare il modo in cui vengono utilizzate in modo da ottenere il massimo beneficio.
È anche essenziale capire quali sfide potrebbero esserci e come superarle. La tua visione del futuro potrebbe essere influenzata dalla tecnologia disponibile o dalle innovazioni future.

Fino ad ora ti abbiamo dato dei consigli che ti aiuteranno a gestire ancora meglio il tuo team e ad ottenere risultati sempre migliori nel lungo termine.

Adesso è il momento di scendere più nel pratico e concretizzare realmente la volontà di rendere più efficace la comunicazione di team utilizzando degli strumenti che ti connettano ancora di più al tuo team e ti permettano di lavorare in autonomia da ogni parte del mondo senza l’utilizzo di apparecchi ingombranti: il centralino in cloud Voxloud.

Potrai gestire liberamente e in piena autonomia il tuo team, utilizzando unicamente il pc o il tuo cellulare.


Con il nostro centralino in cloud potrai abbattere i costi fissi e pagare solo ciò che consumi.

⚡️ Puoi lavorare ovunque senza restrizioni geografiche
⚡️ Attivazione in 59 secondi, senza tecnici
⚡️ Paghi solo per le funzionalità che utilizzi
⚡️ Nessun costo nascosto
⚡️ Nessuna manutenzione


CENTRALINO CLOUD O FISICO?