20 gennaio 2023

Scritto da

15 minuti di lettura

5 trend del cloud da seguire nel 2023

Le aziende sono sempre più consapevoli, specialmente dopo questi due anni di “evoluzione” forzata, che digitalizzare la propria impresa è necessario per sopravvivere nel mercato.

 

Soprattutto oggi, dove il pericolo di una recessione è sempre più evidente ed è necessario sempre più uno sforzo maggiore per rimanere competitivi. E in alcuni casi sopravvivere.

 

Secondo il rapporto “Il digitale in Italia 2022”, redatto da Confindustria Digitale e Anitec-Assinform, nel primo semestre del 2022 la crescita del digitale nelle imprese ha segnato un +3% rispetto allo stesso periodo del 2021.


 

Quali tecnologie hanno agevolato la trasformazione digitale nel 2022?

 

I Digital Enabler sono gli strumenti e gli approcci che nelle aziende rendono possibili i progetti di trasformazione digitale.

 

 

I Digital Enabler che si sono più sviluppati nel 2022, sono stati:

 

  • Il cloud computing (tra cui i SaaS come i centralini in cloud)
  • Il mobile
  • L’Internet of Things

 

Tra questi, la tecnologia del centralino virtuale in cloud è stata quella che più di altra ha permesso alle aziende di gestire la telefonia aziendale svincolandosi completamente dalla vecchia infrastruttura tradizionale delle rete telefonica.

 

 

Infatti, un centralino in cloud ha il grande vantaggio di funzionare appunto in cloud, quindi attraverso internet.

 

Ne consegue che rispetto alla soluzione fisica, ti permette di chiamare utilizzando il tuo numero fisso aziendale ovunque ci sia connessione internet (e non solo dalla scrivania del tuo ufficio).

 

Il mercato digitale in Italia nel 2022

 

 

Sempre secondo lo studio, emerge che i software e le soluzioni ICT (Information and Communication Technology), tra cui anche il centralino in cloud, hanno subito una crescita costante durante tutto il 2022 (+5,1%).

 

👉 Scopri qui come funziona tecnicamente (e in parole semplici) il centralino in cloud

 

Quali sono le previsioni del digitale per le imprese nel 2022-2025?

 

 

In generale, la previsione dal 2022 al 2025 è di una costante crescita del mercato del digitale nelle imprese.

In particolare, i software e le soluzioni ICT come il centralino in cloud segneranno una crescita del:

 

  • +3,3% nel 2022
  • +4,2% nel 2023
  • +5,0% nel 2023

 

Quali saranno i trend del cloud nel 2023?

 

Nel 2023 saranno 5 i principali trend del mercato in cloud.

 

Le aziende investiranno non solo nei servizi come suite di produttività e organizzazione in cloud, ma anche nelle telecomunicazioni (centralino in cloud e piattaforme di Unified Communication), nell’analisi dei dati in cloud e nella sicurezza in cloud.

 

1 - Data Analytics e Intelligenza artificiale cloud

 

L'intelligenza artificiale è la tecnologia che consente ai computer di eseguire compiti simili a quelli degli esseri umani. 

 

L’AI (come viene abbreviata di solito) può essere utilizzata per analizzare enormi quantità di dati in modo molto rapido, portando a una migliore comprensione della situazione attuale e a previsioni più accurate sugli eventi futuri.

 

Queste tecnologie sono così complesse da gestire che necessitano di computer molto potenti per essere utilizzate, hardware che le PMI difficilmente possono permettersi.

 

Ed è qui che il cloud viene in aiuto degli imprenditori: grazie all’analisi dei dati e all’intelligenza artificiale in cloud, è possibile avere a disposizione tutta la potenza di questi software ma senza la complessità dell’hardware per farli funzionare.

 

Con il cloud quindi, qualsiasi azienda che abbia una connessione ad internet potrà sfruttare questi potenti software di calcolo e analisi.

 

Tra questi sicuramente troviamo una piattaforma che in questi mesi sta facendo molto discutere: ChatGPT.

Si tratta di uno strumento realizzato da OpenAI che punta a rendere l'interazione con i sistemi di intelligenza artificiale più naturale e intuitiva, e adattabile a diversi utilizzi. Puoi scoprire di più su ChatGPT qui.

scegliere il centralino voxloud

 

2 - Cloud computing

 

La flessibilità e la comodità del cloud è tale che sono sempre più le tecnologie e gli strumenti “complessi” che ne stanno traendo vantaggio.

 

Basti pensare ai CRM (Customer Relationship Management), ai software di comunicazione (come Microsoft Teams) ma anche ai software di gestione del personale (come Fluida).

 

Tutti questi software oggi sono in grado di girare sul cloud, evitando così alle imprese di dover installare e gestire complessi software.

 

Tutto quello che ti servirà per utilizzare un potente CRM per le vendite (come ad esempio noCRM.io), oppure un software per la fatturazione aziendale (come Fatture in Cloud) è semplicemente una buona connessione ad internet.

 

👉 Lo sapevi che con Voxloud hai anche la fibra ultraveloce Voxloud Wi-Fi? Scoprila qui.

 

Ecco un assaggio: guarda qui oltre 100 prodotti in cloud di Google.

 

3 - Cloud Disaster Recovery

 

Il Cloud Disaster Recovery (CDR) è una soluzione basata su cloud che ripristina rapidamente i sistemi critici di un'organizzazione in caso di disastro e consente l'accesso remoto ai sistemi all'interno di un ambiente virtuale sicuro. 

 

Rispetto a sistemi di sicurezza e backup “fisici”, come ad esempio dei server aziendali che effettuano backup continui, questo sistema in cloud ha il vantaggio di essere più flessibile (perché spesso non si basa su un singolo server ma diversi) e molto più affidabile (i server cloud sono costantemente aggiornati e controllati con livelli di sicurezza imparagonabili a quelli delle aziende).

 

Il Cloud Disaster Recovery unisce inoltre vari processi e servizi di backup per proteggere risorse come dati, programmi e configurazioni.

 

I backup su cloud aiutano le aziende a ripristinare i dati interessati e a riavviare le normali operazioni.

 

L'utilizzo del ripristino di emergenza tradizionale per gestire un data center secondario può richiedere molto tempo e denaro, ma il CDR è molto conveniente.

centralino cloud o centralino fisico

 

4 - Cloud gaming

 

Con l’avvento del cloud, anche il mondo dell'intrattenimento e del gaming è stato completamente sconvolto.

Il cloud ci ha portato servizi di streaming come Netflix e Spotify, che hanno rivoluzionato completamente il modo in cui guardiamo la TV e ascoltiamo la musica.

 

Ma questo vale anche per i videogiochi: sono già molte le aziende che pian piano stanno offrendo videogiochi in streaming, come Microsoft, Sony, Nvidia e Amazon.

centralino in cloud voxloud smart working oppure ufficio

Tuttavia, non si tratta di un’evoluzione semplice. Basti pensare che Google ha speso milioni di dollari per sviluppare il proprio servizio di giochi in streaming, Stadia, solo per ritirarlo quest'anno a causa della mancanza di successo commerciale. 

 

I problemi dei videogiochi in streaming sono legati soprattutto alla connessione a internet: infatti la larghezza di banda necessaria è di molto maggiore rispetto a quella necessaria per la musica o i video e non tutti hanno accesso a connessioni ultraveloci.

 

👉 Lo sapevi che con Voxloud hai anche la fibra ultraveloce Voxloud Wi-Fi? Scoprila qui.

 

5 - Sviluppo software in cloud (no-code e low-code)

 

Oggi sono sempre più diffusi strumenti e piattaforme che consentono letteralmente a chiunque di creare applicazioni e utilizzare i dati per risolvere problemi senza sporcarsi le mani con la scrittura di codice informatico. 

 

Questa categoria di soluzioni in cui non è necessario conoscere in maniera approfondita i linguaggi di programmazione viene chiamata low-code e no-code.

 

Low-code e no-code include strumenti per la creazione di siti Web, applicazioni Web e la progettazione di qualsiasi tipo di soluzione digitale di cui le aziende potrebbero aver bisogno. 

 

Queste soluzioni stanno diventando disponibili anche per la creazione di applicazioni basate sull'intelligenza artificiale, abbassando drasticamente le barriere all'ingresso per le aziende che desiderano sfruttare l'intelligenza artificiale e il machine learning. 

 

centralino in cloud voxloud funzioni

 

Come per l’intelligenza artificiale e il machine learning (software che riescono ad imparare ed evolversi da soli), anche queste tecnologie hanno bisogno di potenti computer per poter essere utilizzate.

 

Oggi, molti di questi servizi vengono erogati attraverso il cloud, il che significa che gli utenti possono accedervi come servizio senza dover possedere la potente infrastruttura di elaborazione necessaria per eseguirli autonomamente. 

 

Strumenti come Figma, Airtable e Zoho consentono agli utenti di svolgere attività che in precedenza avrebbero richiesto esperienza di programmazione, come la progettazione di siti Web, l'automazione delle attività dei fogli di calcolo e la creazione di applicazioni Web, e vedo fornire servizi come questo come un'area in cui la tecnologia cloud lo farà diventare sempre più utili nel 2023 e oltre.

 

Che cos’è il centralino in cloud

 

Il centralino in cloud è un sistema telefonico, come la tua attuale linea fissa, che funziona utilizzando la connettività internet.

 

Quindi il centralino virtuale ti permette di dismettere completamente tutti gli apparecchi tipici dei centralini tradizionali (server, telefoni, cavi, cornette) e utilizzare la connessione internet e un pannello di controllo raggiungibile online per gestire tutta la tua telefonia aziendale.

 

👉 Scopri qui come funziona tecnicamente (e in parole semplici) il centralino in cloud

 

  • Un centralino in cloud NON è un dispositivo, ma un servizio. 
  • Non viene installato, ma attivato. 
  • Un centralino in cloud non richiede nessun intervento tecnico e ti consente di accedere al sistema in qualsiasi momento e da qualunque luogo.

 

👉 10 risposte a 10 domande più frequenti sui centralini in cloud

 

Ecco come funziona il centralino virtuale in cloud

 

Nel centralino virtuale in cloud, quando effettui o ricevi una chiamata questa viaggia attraverso la rete internet, sotto forma di tanti pacchetti di dati, al contrario del centralino fisico in cui le chiamate viaggiano attraverso la linea telefonica tradizionale. La tecnologia che permette tutto ciò si chiama VoIP (Voice over IP).

 

👉 Glossario del Centralino in Cloud

 

Quando si parla di centralino in cloud, il sistema telefonico funziona su molteplici server collegati tra loro attraverso internet.

 

Ci sono diversi vantaggi rispetto ai centralini fisici: gli aggiornamenti del centralino sono automatici e non bloccano l’azienda, gli interventi tecnici fisici non ci sono perché tutto avviene sui server centrali (non avrai interruzioni per interventi tecnici) e la sicurezza dell’intero sistema è garantita dai più alti standard (in Voxloud ci affidiamo agli stessi server usati dalla Formula 1).

 

come funziona un centralino in cloud

 

8 vantaggi del Centralino in Cloud

 

  1. Abiliti lo smart working con un click
  2. Risparmi fino all’80% in bolletta
  3. Elimini i costi iniziali, di manutenzione e aggiornamento
  4. Integri il centralino con il tuo CRM o Help Desk
  5. Nessun tecnico, nessun aggiornamento che blocca l’azienda
  6. Porti il tuo numero fisso sempre con te
  7. Modifiche istantanee (abbonamento e configurazione)
  8. Paghi un costo fisso e programmabile per sempre

 

👉 Leggi qui le 7 caratteristiche del centralino in cloud per aumentare la produttività della tua azienda

Prova il centralino in cloud Voxloud

 

Perché scegliere il Centralino in Cloud Voxloud?

 

Voxloud è il primo centralino in cloud che si attiva in 59 secondi creato per migliorare l’immagine professionale delle PMI e che ti permette di:

 

  • Rispondere a tutte le chiamate e gestirle con un click
  • Lavorare in Smart Working risparmiando costi
  • Ricevere assistenza gratuita 7 giorni su 7

 

Voxloud è un collaboratore aggiunto all’interno del tuo team. Ti affianca nel gestire il flusso di chiamate che la tua azienda deve affrontare ogni giorno. Avrai la possibilità di avere tutto sotto controllo anche quando non sei fisicamente in azienda.

 

Voxloud fa per te se:

 

  • Non vuoi perdere mai più chiamate importanti di clienti o potenziali clienti
  • Non vuoi più rischiare di compromettere l'immagine della tua azienda
  • Non vuoi più essere schiavo del tuo lavoro

 

Voxloud dispositivi

 

 

Attivarlo è facilissimo: ti bastano 59 secondi e il tuo centralino è pronto per essere utilizzato. E adesso è disponibile anche la combo centralino Voxloud+WiFi.

 

Centralino in cloud + Fibra ultraveloce Voxloud

 

Tutto quello che ti serve per la tua azienda, in un unico posto

 

✔ Centralino in cloud attivabile in 59”

✔ Fibra ultraveloce fino a 1Gb/s

✔ App mobile, desktop e telefoni VoIP HD

 

SCOPRI IL CENTRALINO E LA FIBRA VOXLOUD